Back

Back
28.09.2018

PROROGA OpenCall Bando LaRU2018 - New deadline 7 novembre

LARU LAboratorio di Rigenerazione Urbana 2018 - ARTE e CIBO per la RIGENERAZIONE URBANA In FVG

  • deadline: 25 ottobre 2018

by 

ATTENZIONE: scadenza bando PROROGATA al 7 NOVEMBRE 2018
WARNING: deadline postponed on 7 NOVEMBER 2018

 

Go to the English version English version

C’è tempo fino al 7 novembre 2018 per partecipare al bando ARTE e CIBO per la RIGENERAZIONE URBANA, un open call per artisti attivi in Italia, di ogni età e disciplina, per la realizzazione di workshop partecipativi da realizzare in sei comuni del Friuli Venezia Giulia, indetto da Kallipolis e Creaa nell’ambito di LARU LAboratorio di Rigenerazione Urbana 2018.

Kallipolis è un’associazione di promozione sociale con personalità giuridica, con sede a Trieste, Torino e Bologna, nata nel 2006 per migliorare la vivibilità degli insediamenti umani sia in Italia che all’estero, con l’obiettivo di rendere le città più inclusive, sane, responsabili e partecipate, attente ai bisogni dei cittadini ed in particolare di quelli più vulnerabili. Creaa è un’impresa culturale, un ufficio creativo on-demand che propone innovazione attraverso le arti visive. La sua attività si articola nella curatela, comunicazione, progettazione e organizzazione di eventi culturali, nonché nell’ideazione di servizi e interventi artistici destinati alle imprese.

Tra i numerosi progetti realizzati da Kallipolis, LARU Laboratorio di Rigenerazione Urbana, giunto nel 2018 alla sua terza edizione e cofinanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (L.R. 16/2014). Il progetto si focalizza su quei processi che, partendo dal coinvolgimento delle cittadinanza che abita un territorio, possono portare al miglioramento dello spazio urbano sia da un punto di vista fisico che di rafforzamento culturale delle persone che in quello spazio vivono, in particolare in quei territori considerati aree marginali o vuoti urbani.

Per il 2018, gli artisti saranno chiamati a confrontarsi su come la creatività e concetti e pratiche legate al cibo possano essere ripensati per attivare la cittadinanza in processi di rigenerazione delle periferie, sviluppando delle proposte per dei workshop partecipativi della durata di un giorno, che si terranno tra dicembre 2018 e febbraio 2019 nei Comuni di Trieste, Muggia, Marano Lagunare, Udine, Pordenone e Tolmezzo.

A selezionare i sei artisti sarà una giuria composta da Nadia Vedova, project manager di Kallipolis, Elena Tammaro, Art Director di Creaa snc, Elena Cantori, curatrice e gallerista, Paola Colombo, curatrice del festival Vicino / Lontano, Rachele D’Osualdo, cultural manager, Manuela Farinosi, docente Uniud di Sociologia dei processi culturali e comunicativi.
I risultati saranno resi noti entro la prima metà di novembre 2018

La partecipazione al bando è gratuita.
In allegato il testo completo del bando e la scheda di iscrizione. Per maggiori informazioni sull’iniziativa e sui partner:
www.kallipolis.net (PAGINA LARU 2018)
www.innovazionecreaativa.it

Download:

1. Comunicato Stampa
2. Informativa
3. Scheda di iscrizione
4. Open Call

 

INVIO CANDIDATURE

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

F.A.Q.

  • Posso segnalare un Comune preferenziale tra quelli coinvolti dal progetto?
    Sì, in fase di iscrizione puoi esprimere una preferenza ma non possiamo garantirti che sarà rispettata.
  • Vogliamo proporci come collettivo/una coppia: come viene gestito il compenso?
    Dovreste dividerlo, in quanto il compenso è fisso.
  • Come si svolgono i workshop?
    I partecipanti vengono contattati e invitati dall'organizzazione. Agli artisti verranno inviate tutte le specifiche sul target o sarà possibile lavorare su loro indicazione, se la proposta ha un target specifico. Tra le location verrà scelta la più consona. La progettualità del workshop è a carico dell’artista. 

Vai alla versione italiana Versione italiana

There is time until November 7, 2018 to participate in the call for ARTE e CIBO for URBAN REGENERATION, an open call for artists active in Italy, of all ages and disciplines, for the realization of participatory workshops to be carried out in six municipalities of Friuli Venezia Giulia, organized by Kallipolis and Creaa in the framework of LARU Urban Regeneration Laboratory 2018.

Kallipolis is a APS (social promotion association with legal personality), based in Trieste, Turin and Bologna, established in 2006 to improve the livability of human settlements both in Italy and abroad, with the aim of making cities more inclusive, healthy, responsible and participated, attentive to the needs of citizens and in particular of the most vulnerable. Creaa is a cultural enterprise, an on-demand creative office that proposes innovation through the visual arts. His activity is articulated in curating, communication, planning and organization of cultural events, as well as in the creation of artistic services and interventions for companies.

Among the numerous projects carried out by Kallipolis, LARU Workshop of Urban Regeneration, co-financed by the Autonomous Region Friuli Venezia Giulia (Law 16/2014), is not at its third edition. The project focuses on those processes that, starting from the involvement of citizens who inhabit a territory, can lead to the improvement of urban space from a physical point of view and to a cultural strengthening of the people living in that space, in particular in those territories considered as marginal or urban empty areas.

For the 2018 edition, artists will be asked to reflect about how creativity and food-related concepts and practices can be rethought, to activate citizenship in regeneration processes of suburban areas. Artists will be ask to develop proposals for participatory workshops of one day, that will be hold between December 2018 and February 2019 in one of the Municipalities involved in the project (Trieste, Muggia, Marano Lagunare, Udine, Pordenone and Tolmezzo). The jury, that will select the six artists, will be composed by Nadia Vedova, Kallipolis project manager, Elena Tammaro, Creaa snc's Art Director, Elena Cantori, curator and gallery owner, Paola Colombo, curator of the Vicino / Lontano festival, Rachele D'Osualdo, cultural manager, Manuela Farinosi, Uniud professor of Sociology of cultural and communicative processes.
The results will be announced by the first half of November 2018.

Call participation is free.
Attached the complete text of the announcement and the registration form. For more information on the initiative and on the partners:
www.kallipolis.net (PAGE LARU 2018)
www.innovazionecreaativa.it

Download:

1. Press release
2. Information
3. Application
4. Open Call

 

WHERE TO SEND YOUR APPLICATION

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

F.A.Q.

  • Can I express a choice among the Municipalities involved in the project?
    Yes, you can but we can't garantee we'll be able to satisfy your request.
  • We would like to join in as a group/duo: how will the fee be managed?
    You will share the fee among the members of your group.
  • How do the workshops work?
    The organization will contact and invite the attendees. The artists will receive all the specifics about the target: any other suggestions will be taken into consideration provided they refer to a specific target. We'll choose the location that best fits the goals. The artist will have to plan the workshop.
Top